SARDEGNA DEI GIUDICATI CHIESA DI SAN PIETRO CONVENTO CASA DI RIPOSO GIARDINI DI SAN PIETRO
 
LE ORIGINI
DEL COMPLESSO
GLI INTERVENTI
ARCHITETTONICI
LE OPERE
D'ARTE
IL GREMIO
DEI MASSAI
LE ORIGINI DEL COMPLESSO DI SAN PIETRO IN SILKI


Il Condaghe di San Pietro in Silki

La chiesa e l'annessa abbazia delle Benedettine furono fondate nella seconda metà dell'XI secolo presso un antico villaggio chiamato Silki, durante un periodo di importante sviluppo del Giudicato di Torres.
Dal Condaghe di San Pietro di Silki si ricavano interessanti notizie sulla vita sociale locale tra l’XI e il XIII secolo, che aveva nel complesso un importante centro economico e sociale.
E' interessante leggere la valutazione che all'epoca veniva data ai beni e il modo con cui venivano gestiti gli scambi.
In particolare colpisce il modo con cui i servi erano considerati come beni dei padroni o del convento, alla stessa stregua dei beni associati alle proprietà edilizie e terriere.
Il valore dei servi era valutato non in termini fisici, ma di ore lavorative: quindi erano beni "frazionabili" e le ore lavorative potevano essere suddivise in quota parte (es. metà o un quarto) fra più padroni.